Cellulare +385 91 634 3004 Tometići 1/b, 51215 Kastav
Orario di apertura: Lun – Ven: 8:00 – 20:00 Sab: 08:00 – 16:00
Otturazione dei canali radicolari - Clinica CentroDENT Croazia

Otturazione dei canali radicolari

L’otturazione dei canali radicolari è parte del trattamento odontoiatrico. Se la carie penetra più in profondità nel dente, si ha un’infiammazione del nervo. Con interventi chimici e mezzi meccanici si espande e pulisce il canale radicolare e poi i canali vengono riempiti con appositi materiali per l’otturazione dei canali radicolari.

Prima di riempire i canali con i materiali di ottuarzione, è estremamente importante determinare con precisione la lunghezza del canale e disinfettarlo. Per effettuare questa parte della terapia si necessita di attrezzature di alta qualità e costose. La nostra clinica dentale è dotato di tali strumenti:

• STRUMENTO PER LA LAVORAZIONE MECCANICA DEI CANALI RADICOLARI – a differenza delle attrezzature a mano i nostri dispositivi possono molto più precisamente, velocemente e in modo migliore pulire l’interno del canale radicolare infetto, creando migliori condizioni per la guarigione. Sugli strumenti vengono collocati i cosìdetti aghi, di diversi diametri e lunghezze, che con movimenti di rotazione e raschiando l’interno dei canali li puliscono portando in superficie il tessuto infetto.

• LOCALIZZATORE DELL’APICE – misurazione elettronica della lunghezza del canale radicolare. Mediante la segnalazione luminosa e acustica il dispositivo indica la lunghezza del canale radicolare siccome i nostri occhi non vedono in profondità nel canale.

• LASER – con esso si disinfettano i canali prima di riempirli o se la terapia viene svolta in sedute multiple, alla fine di ogni visita

• DISPOSITIVO RVG – con la radiovisiografia si esegue l’imaging dentale con il 90% in meno di radiazioni. I nostri studi dentistici sono tutti dotati di dispositivi RVG. Facendo una radiovisiografia del canale radicolare riempito otteniamo la conferma che abbiamo lavorato il canale nella giusta lunghezza e di averlo preparato bene per l’otturazione

• STRUMENTO PER L’OTTURAZIONE TRIDIMENSIONALE DEI CANALI RADICOLARI – dopo una buona lavorazione e buona disinfezione del canale, e dopo aver specificato la sua lunghezza, l’area del canale radicolare viene otturata con il materiale chiamato guttaperca. Usiamo una solida guttaperca per sigillare la punta della radice e per assicurarsi che sia ben chiuso. Poi verso la corona del dente i canali vengono riempiti con la guttaperca liquida riscaldata a 200°C che chiude tridimensionalmente l’intero canale e i canaletti ausiliari, o canali accessori, che con la solida guttaperca non potrebbero essere otturati. Questi sono micronici e solo la guttaperca in forma liquida può penetrarli, il che è importante perché tutti i canali devono essere sigillati ermeticamente per impedire la penetrazione di batteri dalla corona e dall’apice della radice.

La combinazione di questi strumenti definisce con precisione la lunghezza del canale radicolare e fa si che il trattamento stesso sia migliore. A seconda del numero delle radici del dente, il numero dei canali radicolari varia da almeno uno fino a quattro, e in alcuni casi anche di più.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *