Quale dentifricio usare? 

L’ingrediente più importante nel dentifricio è il fluoro per via della sua funzione protettiva contro la carie.

Dentifricio

dentifrici per bambini hanno una minore concentrazione di fluoro. Perché non è consigliato che i bambini ingeriscono una grande quantità di fluoro. Che potrebbe essere presente nei dentifrici per gli adulti. Soprattutto nel dentifrico per sbiancare i denti e anticarie.

Il dentifricio raccomandato dal dentista varia a seconda della salute orale. In caso di problemi con l’infiammazione delle gengive, del sanguinamento delle gengive. E così via è meglio usare i dentifrici che contengono ingredienti specifici per evitare il decadimento dei denti.

Tipi di dentifricio:
  • al fluoro (anticarie)
  • a base di idrossiapatite
  • antiplacca
  • antitartaro
  • sbiancanti
  • desensibilizzanti

L’infiammazione delle gengive e l’accumulo di tartaro dei denti possono provocare dei danni ai denti. Che nel tempo diventano permanenti e e pian piano iniziano ad creare problemi.

Nel caso appartieni al gruppo di pazienti a rischio di carie è meglio usare i dentifrici con un elevato contenuto di fluoro. È molto importante usare il filo interdentale o lo scovolino. Entrambi riescono a penetrare tra i denti e pulire le superfici dove lo spazzolino non arriva.

Lo sbiancamento denti è uno dei servizi più richiesti dal dentista.
Ma come mantere un sorriso splendente più all’lungo?
Carbone attivo denti – la sua formula vegetale la potete trovare nei dentifrici di colore nero.


Vi aspettiamo a Kastua (vicino Fiume), Tometići 1B, Croazia – google maps

Prenotate un appuntamento:

Tel: +385.51.634.300, mob: +385.91.634.3004.

numero verde gratuito: 800-790-422.

info@centrodent.it

Dentista in Croazia