Corone in ceramica, Croazia - Centrodent

Corone in ceramica

Prezzi

sul metallo – a partire da
196,42 €
in ossido di zirconio – a partire da
258,44 €

La corona in ceramica o corona di porcellana, come viene spesso chiamata dai pazienti, è un sostituto protesico.
Nei casi in cui il dente è parzialmente danneggiato e il danno non è possibile “riparare” con l’otturazione, si utilizza la corona in ceramica per compensare la perdita di una parte del dente.
Le corone in ceramica sono utilizzate come una sostituzione protesica anche qualora è conservata soltanto la radice del dente, mentre la corona del dente è completamente distrutta. In questi casi, oltre alla corona in ceramica, bisogna fare anche la sovrastruttura che sarà il legame tra la radice e la corona che verrà disposta su di essa.
La corona in ceramica può essere imessa anche in casi in cui un dente è stato eliminato o rimosso, ma in questi casi è necessario installare un impianto dentale come connessione tra la mascella e la corona in ceramica..

Corone in ceramica in ossido di zirconio

 

Keramička krunica na cikon-oxidu
La corona in ceramica sulla base in ossido di zirconio è di eccellente durezza ed elevata resistenza alla rottura, eccellente in quanto è biocompatibile e, a differenza della corone in ceramica su metallo, non irrita le gengive. L’ossido di zirconio non provoca reazioni allergiche, il che è importante, perché si considerata una reazione allergica a corpi estranei nel corpo si verifica nel 30% delle persone.
Il vantaggio delle corone in ceramica sull’ ossido di zirconio rispetto alle corone in ceramica su metallo sta nella loro trasparenza che permette il passaggio della luce attraverso il materiale, come nel dente naturale. Un’importante differenza tra la base in metallo e in ossido di zirconio per le corone è che dopo un certo tempo si verifica un ritiro naturale delle gengive e nelle corone in ceramica su metallo compare il bordo nero della corona, mentre nell’ossido di zirconio ciò non è il caso. Il più grande vantaggio delle corone in ceramica e dei ponti sull’ossido di zirconio è il loro aspetto naturale, spesso indistinguibile dai denti naturali, e la durezza delle corone in ceramica su metallo.

Corona in ceramica senza metallo

Corone senza metallo (interamente) in ceramica, sono esteticamente le più belle corone in ceramica ai denti e sono realizzate completamente in ceramica. A differenza delle corone in ceramica su metallo, che hanno una base di metallo, le corone interamente in ceramica con tutto il loro volume contribuiscono al colore del dente e all’effetto ottico che dona un’aspetto naturale. Poiché tutti gli strati della ceramica rilasciano e rifrangono la luce, da ogni angolo di osservazione, le corone in ceramica senza metallo riproducono fedelmente la struttura dei denti naturali.
Tenendo conto della menzionata traslucenza, il dente coperto deve anche essere di un colore bello e naturale, perciò le indicazioni per la lavorazione di queste corone sono leggermente più ristrette e si da il vantaggio alle corone in ceramica in ossido di zirconio.
Vine utilizzata nella parte frontale (denti anteriori) e nella zona laterale (denti posteriori) per ottenere un’alta estetica dei denti. Poiché queste corone non hanno una base che dà forza e resistenza e sono interamente in ceramica, non sono adatti per effettuare ponti nella zona laterale a causa delle forti forze di masticazione.

Corone in metal – ceramica

Keramička krunica na metalu

Le corone in metal-ceramica sono un tipo di lavoro protesico utilizzato da molti anni in odontoiatria. Oggigiorno in alcuni casi sono ancora l’unica scelta, ma vi è la tendenza di sostituirle completamente con materiali più estetici.
Le loro manchevolezze con il tempo si sono notevolmente ridotte. Oggi usiamo le leghe metalliche anti-allergeniche che sono molto più accettabile, ma comunque meno biocompatibili di altri materiali come la ceramica pura o lo zirconio. Il problema del bordo nero, che si verifica dopo alcuni anni quando si ritira le gengive, si sta cercando di evitare, anche se non è sempre possibile, preparando una speciale forma del dente rifinito che non ha l’orlo metallico ma ceramica pura. Ciò richiede una certa conoscenza e competenza del dentista e dell’odontotecnico il che ha sollevato questo tipo di lavoro ad un livello più alto.
Ciò che è importante sottolineare che noi consigliamo sempre materiali moderni e di alta qualità che scegliamo secondo il principio ciò che è bene per noi è un bene per i nostri pazienti.
Noi stessi non vorremmo che si vedano i bordi metallici al livello delle gengive e dei denti opachi che non sembrano naturali. I nostri pazienti sono sempre ben informati su tutte le possibilità del lavoro che stiamo faccendo e le tipologie di materiali che sono buoni per loro, in modo che ogni paziente può valutare e decidere da solo quale materiale prendere.

Ponte in ceramica

Keramički most
Il ponte in ceramica è uno sostituto protesico che consiste di diverse corone collegati.
Rappresenta una scelta nei casi in cui manca uno o più denti e dove lo spazio edentulo è limitato da entrambi i lati dai denti naturali che saranno utilizzata come portatori del ponte, e se il caso non è possibile o opportuno risolvere con gli impianti dentali.
Qualsiasi lavoro che esce dal laboratorio odontotecnico viene prima provato in modo che il medico possa valutare se soddisfa in senso funzionale ed estetico. È importante notare che la maggior parte delle cose può essere risolta.
Ciò significa che sia il medico che il paziente devono essere soddisfatti. Lasciate a noi di valutare il lavoro del lato professionale e a voi diamo l’opportunità di esprimere i vostri desideri che cercheremo di rispettare, se la situazione lo permette. Siate liberi prima dell’inizio dei lavori di esprimere i vostri desideri, portateci una vecchia fotografia con i denti che avete avuto o semplicemente dite quello che vi preoccupa e noi siamo qui per aiutarvi e far tornare il sorriso in faccia.
Grazie alla buona organizzazione e una buona cooperazione con i nostri laboratori la stragrande maggioranza delle correzioni può essere effettuata nello stesso giorno in laboratorio.
Quando siamo tutti sodisfatti, il lavoro protesico viene cementato con un cemento permanente nonsolubile nella saliva, che è importante perché allora la possibilità che il dente sotto il ponte o la corona si ammali è minima, naturalmente, a condizione che l’igiene sia impeccabile.
La durabilità della protesi dipende dall’igiene orale e dalla manutenzione.
La necessità di utilizzare agenti aggiuntivi e i controlli regolari sono di grande importanza.
Se in bocca avete protesi da più di 5-10 anni e sentite un odore sgradevole attorno al ponte o alla corona, vi preghiamo di contattarci con fiducia per una consulenza gratuita presso il nostro centro dove potrete ottenere un’opinione sullo stato e la salute dei vostri denti.
Se avete il problema perché la corona o il ponte vi si sono staccati, chiamate per la consulenza e cercate di ovviare al problema a casa.